Diritto alla casa

Per il diritto di tutti alla casa
Nel settore della abitazione A.G.C.I. Lazio ha il compito della rappresentanza ed assistenza delle cooperative associate promuovendo e sviluppando la loro attività tecnico-economica ed assicurandone il coordinamento sul piano organizzativo ed operativo.L A.G.C.I. Lazio è presente nel
settore dell'abitazione con cooperative e consorzi che operano sull'intero territorio regionale ed in gran parte iscritte all'Albo Nazionale delle

Cooperative Edilizie di Abitazione istituito con l'articolo 13 della Legge 31 Gennaio 1992, n. 59.
Le attività delle cooperative associate sono finalizzate a soddisfare i bisogni abitativi dei soci che molto spesso, appartenendo alle fasce deboli, difficilmente potrebbero ottenere un alloggio dal mercato immobiliare.
Tale strumento risulta pertanto il più idoneo per partecipare direttamente e con la massima trasparenza ad una iniziativa diretta alla realizzazione di alloggi da destinare ai soci realizzando un grande vantaggio per il rapporto qualità-prezzo.

Le cooperative edilizie della A.G.C.I. nel corso degli ultimi anni hanno assegnato ai propri soci alloggi realizzati su tutto il territorio regionale sia con l'ausilio di contributi pubblici (mutui agevolati e contributi a fondo perduto) che con mutui ordinari concessi da istituti di credito convenzionati con l'Associazione.


Tra gli interventi edificatori attualmente in corso ed in fase di ultimazione si segnalano i programmi finanziati con la Legge nr. 457/78 e la Legge nr. 179/92 in tutte le province del Lazio ed in particolare in gran parte dei Piani di Zona nel Comune di Roma.


Negli ultimi anni, soprattutto nei centri urbani maggiori ed in particolare a Roma, si è aperto un acceso dibattito sulle iniziative di riqualificazione urbanistica e di recupero edilizio delle zone più degradate delle città.
L'A.G.C.I. Lazio insieme ad altre associazioni imprenditoriali ed ambientaliste partecipa ai tavoli aperti con i Comuni e gli altri enti pubblici interessati al fine di trasformare le periferie e dare ai cittadini che le abitano migliori condizioni di vita attraverso la realizzazione di infrastrutture e servizi.