NEWS AGRICOLTURA - Rinnovato il CCNL Cooperative e Consorzi Agricoli
Il 28/06/2006, le Associazioni nazionali di settore Agci-Agrital, Fedagri-Confcooperative e legacoop-Agroalimentare e i sindacati nazionali di settore FLAI-CGIL, FAI-CISL e UILA-UIL hanno rinnovato il CCNL per i dipendenti di cooperative e consorzi agricoli, scaduto il 31.12/2005 il contratto decorre per la parte normativa dal 1 /1/2006 e scade il 31/12/2009.

L'aumento economico medio, per il biennio 2006/2007 è pari a euro 53 euro al terzo livello degli operai qualificati, con una prima trance dal 1 luglio 2006 di 30 euro ed una seconda trance dal 1 gennaio 2007 di 23 euro. Si tratta di un aumento che incide per il 5,1% sul biennio 2006/2007. Tra le novità principali dell'accordo viene previsto un inquadramento dei lavoratori ( impiegati ed operai) in una classificazione unica di sette livelli, in ciascuno dei quali sono comprese diverse categorie di lavoratori, con trattamenti differenziati sotto l'aspetto normativo previdenziale e senza generare costi per le imprese. È stato introdotto un passaggio ex novo in materia di appalti, dove è prevista una specifica informazione e consultazione delle OOSS quando l'esternalizzazione coinvolge significativi processi produttivi. inoltre sono stati regolamentati gli istituti dell'apprendistato e del contratto di inserimento, con le modifiche riviste dalle recenti riforme, per dare la possibilità alle imprese di utilizzare al meglio le flessibilità previste dai due contratti. È stata operata una rivalutazione degli scatti di anzianità degli operai del 5%, rimasti bloccati dal 1983. Infine le parti si sono impegnate a realizzare uno osservatorio Nazionale unico di settore sulla cooperazione Agroalimentare (agricolo, forestale e trasformazione). Si tratta in definitiva di un rinnovo contrattuale equilibrato, che tiene conto in particolare della difficile situazione che sta attraversando il comparto agroalimentare. L'impegno e il senso di responsabilità delle parti contrattuali, espresse nell'accordo di rinnovo, dimostrano una convergenza nell' affrontare gli attuali scenari di settore nello sforzo congiunto di soluzioni accettabili per entrambi le parti.

 scarica