X CONGRESSO AGCI LAZIO

Il Congresso, a cui hanno partecipato oltre 280 persone, tra soci cooperatori, autorità, rappresentanti del mondo delle imprese e delle OOSS, ospiti e organi di stampa, è stato un importante momento di bilancio e di confronto con le Istituzioni e con le altre Organizzazioni imprenditoriali e sindacali.


Tale confronto è stato reso più stringente e serrato dal fatto che è avvenuto in concomitanza con un periodo di profonda crisi economica del nostro Paese, che ha colpito e che colpisce anche il mondo delle imprese cooperative e che rischia di prolungare i suoi effetti nel prossimo futuro.
Dopo la registrazione ed i saluti di rito il Presidente Marino Ianni ha dato lettura della relazione della Presidenza di AGCI Lazio, in cui sono state descritte le attività svolte nell’ultimo triennio e sono stati affrontati i temi più scottanti posti all’attenzione del mondo istituzionale intervenuto ai lavori congressuali.
La relazione della Presidenza è stata molto apprezzata dai cooperatori presenti e, nei successivi interventi, i relatori hanno spesso fatto riferimento agli argomenti ed alle sollecitazioni contenute nella relazione stessa.
A seguire sono intervenuti:
1) Massimiliano Smeriglio, Vice Presidente Regione Lazio,
2) Paolo Orneli, Assessorato Sviluppo Economico Regione Lazio,
3) Mario Ciarla, Presidente Commissione Commissione Agricoltura, artigianato, commercio, formazione professionale, innovazione, lavoro, piccola e media impresa, ricerca e sviluppo economico;
4) Erica Battaglia, Presidente Commissione politiche sociali Roma Capitale;
5) Umberto Marroni, VIII COMMISSIONE AMBIENTE, TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI camera dei deputati;
6) Mirko Coratti, Presidente Assemblea Capitolina
7) Eugenio De Crescenzo, Vice Presidente AGCI Lazio e Presidente AGCI Solidarietà Nazionale
8) Giorgio Brunelli, Presidente Banca AGCI
9) Stefano Venditti, Presidente Legacoop Lazio
10) Camillo De Berardinis, Presidente CFI (Cooperazione Finanza Impresa)
La mattinata ha visto la conclusione dei lavori con l’intervento del Presidente AGCI Rosario Altieri.
Successivamente, dopo il pranzo, c’è stata l’assemblea dei cooperatori e dei delegati per l’espletamento degli adempimenti statutari.